www.mylenefarmer.it

Forum del fan club italiano di Mylene Farmer
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 ENIGMA di michael Cretu

Andare in basso 
AutoreMessaggio
beyond_my_control

avatar

Numero di messaggi : 276
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: ENIGMA di michael Cretu   Ven Feb 01, 2008 2:53 pm


Il progetto Enigma nasce nel 1990, e il suo ideatore è Michael Cretu, un rumeno che, all'età di 5 anni, si trasferisce in Germania. Decide
di sperimentare un tipo di musica rivoluzionario che possa far pensare contemporaaneamente all'amore e all'odio, alla gioia e alla tristezza, ballabile e sensuale. Grazie anche alla collaborazione di sua moglie Sandra cantante di successo un icona degli anni 80 riesce a pubblicare il suo primo singolo, Sadness: numero 1 in circa 20 paesi.

Il singolo che apre il primo ciclo musicale degli Enigma è senza dubbio Sadness. Dopo l'enorme successo riscosso grazie a quel brano, Cretu lancia l'album MCMXC a.D., album entrato nella storia della musica New Age, che resterà per ben due anni uno dei 200 album più venduti negli Stati Uniti, quasi un record, tenendo presente che si tratta di una produzione europea. Il disco si basa principalmente sul contrasto tra musica etnica, con sonorità cupe, spirituali, con elementi di musica sacra, il canto gregoriano (come in Sadness o Mea Culpa), classica e i ritmi della musica ambient, house e pop enigma 1 vendera’ la bellezza di 15 milioni di copie.
Nel 1993, Cretu lancia il secondo album, intitolato The Cross Of Changes

contenente altri singoli di gran successo: su tutti Return To Innocence, forse il brano più noto degli Enigma. Qui i canti gregoriani sono meno presenti rispetto al primo album, sostituiti sono da canti etnici (prevalentemente asiatici) ei ritmi che fanno sognare e rilassare (un ottimo esempio è dato da The Dream of the Dolphin). Tuttavia come i lavori futuri è legato al disco precedente per l’intro usato per l'apertura, intitolato Second Chapter, simile a The voice of Enigma, in MCMXC a.D..
Nel 1996 viene pubblicato il terzo album, intitolato Le Roi Est Mort, Vive Le Roi

e il successo continua. Ancora un ottimo album in cui Cretu celebra la gioia per la nascita dei suoi due figli e, contemporaneamente, la tristezza per la morte di un suo amico (infatti cantava: just tell me why...). Questi due sentimenti opposti sono stati sintetizzati nel motto francese che fa da titolo al disco.

Il 2000 è l'anno di The Screen Behind The Mirror, l'album che chiude il primo ciclo del progetto Enigma e che può essere considerato nuovo sotto molti punti di vista. Il motivo ricorrente cambia nuovamente, passando dai canti gregoriani o etnici, al brano O Fortuna tratto dai Carmina Burana (presente in ben 5 degli 11 brani dell'album, il più noto dei quali è Gravity of Love, uno dei brani più apprezzati da fan e non solo). In questo caso sono vari gli artisti che partecipano alla creazione dell'album: quali Andru Donalds (cantante giamaicano) e Ruth Ann (cantante del gruppo Olive). Complessivamente, l'album segna uno stacco rispetto ai primi tre, anticipando uno stile differente per i lavori futuri.

I migliori brani del primo ciclo degli Enigma sono raccolti in Love Senduality Devotion (o più semplicemente LSD), il primo Greatest Hits ufficiale uscito nel 2001, uscito anche con i brani in versione remix. In entrambi i casi oltre ai grandi successi vede pubblicato anche un inedito: Turn around.
Nel 2003 arriva il primo album del nuovo ciclo: Voyageur. L'album era molto atteso, soprattutto perchè doveva segnare l'introduzione di un nuovo stile da parte dell'artista rumeno. E in effetti è proprio quello che accade: in nessuno degli 11 brani si colgono gli elementi classici che da sempre distinguono il sound firmato Enigma. "Se ce una cosa che odio" - dice il musicista - "è copiare me stesso". E così Voyager cambia sonorità, ritmi e stumenti, che si avvicinano molto al genere pop, ma un "pop sofisticato e altamente ricercato", come lo definisce lo stesso Cretu.
Nel 2006 esce il nuovo album di Enigma, A Posteriori

con il quale Cretu esplora il futuro, "ciò che viene dopo" (A Posteriori). Ancora una volta gli elementi musicali sono nuovi: i pezzi sono composti ed eseguiti prevalentemente con sintetizzatori, la musica è eccezionalmente suggestiva, sono presenti narrazioni sussurrate dalla voce di Louise Stanley, un coro latino "elettronico" e le performance canore dello stesso Cretu, che dà il meglio di sé in Sitting On The Moon. A Posteriori é sicuramente un lavoro ben costruito e coinvolgente. Le atmosfere electro-chill miste alla tradizione etnica degli Enigma rendono l'album estremamente originale e coinvolgente .
qui dei videos:

https://www.youtube.com/watch?v=CLi-bELb_M0&feature=related
https://www.youtube.com/watch?v=4jb12Un0yX4&feature=related
https://www.youtube.com/watch?v=0SRQuc-Hq94&feature=related
https://www.youtube.com/watch?v=vy_S8Thkqog
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sonorya.helloweb.eu
Shizuma-chan

avatar

Numero di messaggi : 30
Età : 38
Localizzazione : Toscana
Data d'iscrizione : 20.02.08

MessaggioTitolo: Re: ENIGMA di michael Cretu   Dom Feb 24, 2008 4:28 pm

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
ENIGMA di michael Cretu
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.mylenefarmer.it :: Altro :: Dialoghi di tutto-
Vai verso: